Oggi on line il nuovo sito Progetto Intesa

Debutta oggi il nuovo sito web di Progetto Intesa, unitamente al restyling del marchio e all’intera comunicazione. L’iniziativa è partita a gennaio di quest’anno con l’approvazione, da parte del Direttivo del nuovo stemma sociale che ha guidato lo sviluppo dell’immagine coordinata della Società. Abbiamo voluto un marchio che potesse rappresentare la nostra identità, tenendo conto di vari aspetti caratterizzanti quali: il fatto che siamo presenti sul territorio di tre comuni, la necessità di dare il giusto risalto alla nostra Volley Academy e valorizzare la storia ultra ventennale della società con la galleria dei trofei conquistati dagli atleti. Il nuovo sito va on line in una data significativa per il settore sportivo in quanto, proprio oggi, entra in vigore la riforma del 3° Settore che porterà le associazioni sportive a dover organizzarsi in modo sempre più strutturato, quindi anche dal punto di vista della comunicazione. In questo senso il rilancio di immagine punta a comunicare al meglio ciò che facciamo come lo facciamo, soprattutto alle famiglie impegnate e al nostro fianco in un percorso di formazione sportiva che accompagnerà i loro ragazzi e ragazze per circa dieci anni. I veri protagonisti del sito sono appunto gli atleti, le atlete e naturalmente il nostro staff tecnico preposto alla loro formazione. La galleria fotografica è ricca di azioni e gesti atletici spettacolari per ispirare e motivare tutti i ragazzi. Il nuovo sito parte oggi come vetrina, una finestra sempre aperta e in costante aggiornamento sul mondo Progetto Intesa. Nel tempo sarà implementato con ulteriori funzionalità anche informative classifiche calendari etc. Al momento abbiamo presentato solo una parte delle categorie dei nostri giovani calciatori e pallavoliste perché è in corso la produzione di ulteriore materiale fotografico e contenutistico. Nei prossimi mesi il sito si completerà con la presentazione di tutte le categorie. Buona navigazione a tutti!!

Condivi questo articolo:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × due =